Madonna del Piano in Festa-Summer 2019

rhdr

Programma festeggiamenti Summer 2019

Ieri sera si sono esibiti sul palco allestito per la festa: “Marco e Claudia”.

AD5_1262_1-wo

Madonna del Piano 26 agosto 2019

Una girandola di colori, di suoni e bel canto che invitavano al ballo le coppie presenti nel parterre.

Instancabili gli artisti che non si sono risparmiati ed hanno allietato la serata con brani propri e di altri gruppi.

Anche quest’anno ho voluto fotografarli perchè, oltre alla bella musica, hanno anche un buon gusto per le luci di scena.

Peccato che la mia cara nipotina Arianna, (in vacanza al mare) appassionata come me della loro musica, non li abbia potuti ascoltare.

Un plauso agli artisti per la loro professionalità con l’auspicio di rivederli qui a Madonna del Piano anche il prossimo anno.

Buona visione !

AngeloDelleFratte

Una farfalla speciale…

DSC_0170-2-WO

Per un fotografo naturalista vivere nella Media Valle del Tevere è il massimo che si possa avere dalla vita.

La mia esperienza professionale inizia in questa splendida terra con lo studio sulle tematiche legate riflessi nelle gocce di rugiada.

Oltre allo studio sui riflessi nelle gocce,  ho realizzato diversi servizi fotografici in ambito macro su ecosistemi di insetti e su dettagli di scale cromatiche floreali.

Da qualche anno mi sono dedicato alle macro fotografie che hanno come soggetto le Farfalle.

Esemplari miti, dai modi garbati e armoniosi, alla perenne ricerca di un fiore o di una pianta che siano in perfetta simbiosi con la scala cromatica del proprio manto.

Quest’anno la siccità dovuta alla grande afa ha distrutto la quasi totalità i fiori che normalmente crescono nel nostro giardino, di conseguenza anche le farfalle hanno trovato difficoltà nel mimetizzarsi.

Nonostante questo sono riuscito a catturare qualche immagine che troverete nelle due piccole web-gallery allegate.

Così come gli Astrologi danno un secondo nome alla Luna durante il Plenilunio, anch’io ho voluto dare un secondo nome ad una farfalla che quest’anno è venuta a trovarmi spesso e che si è prestata alla posa fotografica meglio di una fotomodella.

“Lella la Modella” è il nomignolo che ho coniato per questo esemplare che già nei  giorni scorsi mi aveva stupito e che oggi, invece, mi ha lasciato senza parole: è rimasta ferma su di un ramo per molto tempo e questo mi ha permesso di fotografarla in diverse angolazioni ottenendo degli scatti, a mio giudizio, veramente unici.

Le prime quattro foto sono state scattate tra le ore 13:00 e le 14:00 di oggi, le altre sono state scattate verso la fine di giugno e Ferragosto.

Buona Visione !

AngeloDelleFratte

Oggi….

 

Giorni precedenti…

Il plenilunio di Ferragosto: la Storione splende nel cielo

AD5_0838-2-wod

Il Plenilunio di Ferragosto 2019

La Luna Piena dello Storione, perchè si chiama così ?

Ogni Luna piena ha un ‘secondo’ nome che ci racconta una particolarità del mese per il quale risplende nel cielo. La luna piena d’agosto è detta anche Storione perché questo mese estivo è il migliore per la pesca del pesce Storione che vive nei Grandi Laghi americani.

Qui purtroppo il numero di esemplari appartenenti a questa specie è in diminuzione a causa della pesca intensiva.

Ma chi è lo storione? Lo storione è un pesce di grandi dimensioni, parliamo di circa 2 metri, le femmine possono raggiungere anche 150 anni di età, mentre i maschi arrivano a 50.

Il suo vero nome è Acipenser sturio ed è famoso per il celebre caviale, oltre che per la pregiata carne.

Dati tecnici:

Data e ora: 15 agosto 2019 – 17:44

Distanza della Luna rispetto alla Terra: 404.772 km

Età della Luna: 15,1 giorni

Fase lunare: Luna piena

Percentuale visibile: 100%

Stampa FineArt su Ceramica e Porcellana

Logo_News-2019

OFFICINA della Fotografia prosegue la sua continua sperimentazione approdando nel modo della stampa digitale su supporti in Ceramica e Porcellana, avvalendosi della collaborazione di un’azienda  Leader in questo settore: “Ceramica Digitale”  di Stefano Marinacci con sede a Deruta (PG).

In questo periodo pre-feriale abbiamo potuto realizzare solo alcuni prototipi di stampa di foto artistiche su mattonelle in ceramica (30×30 cm.) e su alcuni esemplari di piatti in porcellana (Ø 28 cm.).

A settembre saremo in grado di approntare diverse tipologie di prodotti sempre ispirati alla Stampa FineArt.

Come avrete modo di verificare dalle immagini che seguono, delle semplici mattonelle di ceramica possono trasformarsi in eleganti ed esclusivi oggetti d’arredo e, allo stesso modo, semplici piatti in porcellana possono anch’essi diventare oggetti di arredo da appendere ad una parete oppure, tramite appositi supporti, possono essere messi in mostra su di un mobile, o su di una scrivania piuttosto che all’interno di in una vetrina.

Ah dimenticavo, possono diventare anche degli oggetti esclusivi da regalare…..

In attesa del post-ferie vi mostro alcune tipologie di prodotti già realizzati.

Buona visione !

AngeloDelleFratte  

 

Mater_Ceramica-3030-farfalla2019-1

Mater_Ceramica-3030-farfalla2018-1

 

 

 

 

 

Mongolfiere Summer 2019

AD5_0334-3Hw

Madonna del Piano – Media Valle del Tevere – Umbria

Anche quest’anno, come per incanto, sono tornate a solcare i cieli della verde Umbria le mongolfiere e ogni volta mi regalano splendide emozioni.

Questa mattina all’alba eccole transitare nella Media Valle del Tevere riempiendo il cielo di mille colori.

Di seguito troverete alcuni miei scatti che le ritraggono nelle più strane traiettorie in forte contrasto con l forte luminosità di un Sole appena sorto.

Buona visione !

AngeloDelleFratte

27 Luglio 2019

31 Luglio 2019

 

 

OFFICINA della Fotografia

 

OFFICINA_FOTOGRAFIA-12Def-w

© AngeloDelleFratte

Dopo un lungo periodo di riflessione ho deciso di tirare fuori da un vecchio cassetto un progetto ambizioso frutto di esperienze maturate in tanti anni di attività dedicati alla fotografia.

Fotografia vissuta a tutto tondo: dalla sperimentazione delle tecnologie Wireless di Nikon alla formazione come docente della Nikon School, alla realizzazione di tutorial pubblicati sulla rivista elettronica “Feel Nikon”, ai progetti Eventi Live, Todi Fine Art ed OFFICINE Fine Art.

IMG_201904290149170

© Emiliano Ceccarelli

Ora che ho riacquistato un pò di energie fisiche vorrei dare vita a questo laboratorio dell’arte fotografica che ho voluto chiamare: “OFFICINA della Fotografia” dove sarà possibile vedere esposte, in una mostra permanente, foto esclusive di Paesaggi, Natura, Teatro e Sport acquisite durante la mia carriera di Fotografo Nikon NPS.

Inoltre saranno esposte delle opere “Todi Fine Art” stampate su pietra e su legno con cornici fabbricate, come unici esemplari, da sapienti maestri artigiani Umbri.

Tutto questo realizzato qualche anno fa con il gruppo di lavoro “OFFICINE Fine Art“.

Oltre a questa importante sezione dedicata alle Stampe Fine Art, ci sarà anche la possibilità di frequentare Corsi di Fotografia 1.0

Fotografia_1

Fotografia 1.0 non è altro che uno stage fotografico “entry level” adatto a tutte le età.

Daremo vita anche a Corsi di Stampa Fine Art su Tela e Carta Pregiata.

Epson_S042097_Velvet_Fine_Art_Paper_481626

Inoltre, troverà spazio in questa Officina anche l’elaborazione grafica delle immagini attraverso programmi software appositamente strutturati, passaggio indispensabile per apportare piccoli correttivi agli scatti prima della stampa o della pubblicazione sui vari social.

Credo di poter iniziare questa nuova esperienza nella seconda decade di maggio 2019, cominciando proprio con uno di questi corsi.

Vi aspetto !

AngeloDelleFratte

 

Nikon D3500

D3500_ADF_w

Nikon D3500 con Ottica AF-S DX NIKKOR 18-105mm f/3.5-5.6G ED VR

Le mie esigenze fisiche mi hanno portato all’acquisto di questa Reflex Entry Level:

la Nikon D3500.

Abituato a scattare con l’ammiraglia Nikon D5, tutto mi sarei aspettato tranne che le immagini acquisite con questa “compatta” mi avessero soddisfatto cosi tanto.

In poche ore mi sono reso conto che in 785 grammi (365 gr. corpo macchina + 420 gr. ottica) c’era nascosta una tecnologia veramente all’avanguardia.

Adatta a qualsiasi situazione, ti da la gioia della vera fotografia.

La compatta D3500 unisce l’eccezionale qualità di costruzione alle prestazioni mozzafiato.

Grazie al funzionamento fluido, è possibile scattare e condividere attimi indimenticabili con estrema facilità.

La ritengo un’ottimo strumento adatto anche a chi vuole avvicinarsi alla fotografia pur non avendo delle conoscenze tecniche specifiche.

Vi allego alcuni scatti per darvi un’idea di cosa si può ottenere da questa splendida creatura.

Buona visione !

AngeloDelleFratte

DSC_0046_1w3500-1

Macro Fotografia

Master_Cartolina_VER-5b

Ritratto

DSC_0072_1-300+150_w

Foto in Notturna

 

La Luna durante l’Ora Blu

AD5_7957-1mw

La Luna durante l’Ora Blu

Fotografare la Luna è una delle mie vecchie passioni, riuscire a fotografarla durante l’Ora Blu è qualcosa di veramente emozionante.

Cosa è l’Ora Blu nella fotografia ?

L’ora blu identifica una particolare condizione della naturale luce solare che si verifica, al tramonto o all’alba, in situazione di crepuscolo, quando il sole è sotto l’orizzonte.

L’orario, la durata e l’intensità del fenomeno cambiano a seconda delle stagioni, delle latitudini e delle condizioni meteorologiche.

Per chi volesse saperne di più sull’argomento “Ora Blu” vi rimando all’Enciclopedia Wikipedia

Di seguito vi mostro i parametri della posizione odierna della Luna:

Posizione_Luna-17102018

Buona visione !

AngeloDelleFratte

17 Ottobre 2018

Nuovo Santuario della Madonna del Divino Amore

IMG_9884_2T

Nuovo Santuario Madonna del Divino Amore

Per noi che abitiamo nella periferia a sud di Roma e più precisamente nella zona dei Castelli Romani è consuetudine percorrere il famoso Grande Raccordo Anulare un’anello autostradale di 68,2 Km. che circonda la Città di Roma.

Spesso però accade che la circolazione si blocca e gli automobilisti sono costretti a lunghe attese dovute ad interminabili code.

Ed ecco che entrano in gioco i cosiddetti percorsi alternativi ovvero strade consolari che si snodano attorno a questo serpentone e alleviano le lunghe ed interminabili attese dovute all’intenso traffico o purtroppo anche ad incidenti stradali.

Pochi giorni fa io e mia moglie tornando da uno “shopping mall” abbiamo scelto di fare uno di questi percorsi alternativi invece che il Raccordo Anulare per evitare l’intenso traffico.

Percorrendo una di queste stradine di periferia ci siamo ritrovati come per incanto davanti l’ingresso del Nuovo Santuario del Divino Amore che, durante la mia infanzia, è stato meta di molti pellegrinaggi insieme alla mia cara Nonna Elvira.

Detto fatto ci siamo fermati e, dopo aver parcheggiato l’auto, siamo entrati in questo nuovo edificio (realizzato in stile moderno) inaugurato nel 1999.

Entrando in questo luogo di culto quello che ti appare nell’immediato sono delle grandi vetrate colorate che riempiono di luce questo ambiente pieno di spiritualità, ed un altare semplice con sopra appeso un bellissimo quadro della Madonna del Divino Amore.

A quell’ora le funzioni erano terminate e quindi dopo esserci raccolti raccolti alcuni minuti in preghiera abbiamo visitato l’intera struttura che fa della semplicità il suo lifestyle.

In questi anni non avevo avuto modo di tornare in questi luoghi e questa casualità mi ha riempito il cuore di gioia perchè in un’attimo mi sono tornati alla mente tanti bellissimi ricordi legati a questo luogo e ai mie affetti.

Ho scattato alcune foto con il mio smartphone che troverete nella Photogallery.

Per tutte le info sul Santuario consultate il seguente link

Buona visione !

AngeloDelleFratte

05 Settembre 2018